Ho deciso di rinnovare il mio impegno con la città, candidandomi alle prossime Elezioni Amministrative, per proseguire il percorso iniziato già nel 2002, eletto Sindaco, con una percentuale, mai raggiunta precedentemente, del 63% al primo turno.

Mi presento in prima persona perché l’amore che nutro per Gaeta e il suo territorio e la competenza acquisita nel mio impegno da Sindaco mi permetteranno di creare per i Gaetani quelle opportunità che meritano e che, negli ultimi anni, la nostra città non è stata in grado di dare.

La disoccupazione, le tasse troppo alte, la mancanza di investimenti in grado di rilanciare l’economia del territorio, sono problemi sotto gli occhi di tutti. Gaeta deve tornare a mettere al centro i suoi cittadini!

Ci sono tutte le potenzialità per tornare a essere grandi, per riscoprirci fieri della nostra città, per garantire a tutti i cittadini, e in particolare ai nostri giovani, le condizioni per costruire a Gaeta il proprio futuro.

Ecco perché ho deciso di rispondere “presente” a questo appuntamento. La sfida che ci aspetta non è una sfida solo mia, coinvolge tutti coloro che sognano una Gaeta migliore e che vogliono mettersi in gioco per realizzarla, giorno dopo giorno, insieme.

#per i Gaetani con i Gaetani.